Vi racconto un posto… “Clorofilla” a Desenzano sul Garda

Finalmente torna questa rubrica che adoro, perché quando la scrivo significa che ho visitato un bel posto nuovo!! 🙂 Perché dovete sapere che ogni volta che so che visiterò una nuova città prima di partire cosa faccio? Una ricerca sulle bioprofumerie che ci sono, ormai è una malattia! 😛 Altro che musei, Trip Advisor, percorsi eno-gastronomici ecc ecc, io mi fisso con le bioprofumerie e non c’è modo di schiodarmi, per la disperazione del mio fidanzato (che ringrazio per la pazienza, perché di solito lui si annoia a venire dentro con me e mi aspetta fuori per ore, santo subito! XD). Dopo20151107_152247 Helianthus a Firenze e Thymiama a Bologna, è la volta di un posto davvero magico: “Clorofilla” a Desenzano, sul Lago di Garda!!! Anche qui ho avuto il piacere di conoscere una ragazza che con passione e competenza gestisce questo bellissimo negozio, Cleo (ha un bellissimo nome ed è stupenda anche lei ma non ha voluto farsi fotografare!! Quindi non posso purtroppo farvi vedere il suo meraviglioso colore di capelli, un castano ramato su cui ci siamo soffermate a parlare per tipo tre ore! “e come l’hai ottenuto?” “e che maschere usi ecc ecc”). La cosa che mi ha colpito di questo negozio20151107_164620 è anche l’arredamento, Cleo è riuscita a creare un ambiente accogliente e pittoresco 20151107_171437con materiali interamente riciclati: il tavolo su cui poggia la cassa è un vecchio mobile ridipinto dal suo fidanzato, gli scaffali di legno bianco che vedete sono ricavati da un vecchio albero che era nel suo giardino e che lei ha ridipinto con una vernice bianca rigorosamente ecologica, tutto è coerente con la filosofia del negozio e con la personalità creativa di Cleo. Premetto una cosa importante: ciò che sto scrivendo è frutto della mia totale e sincera ammirazione per chi, come Cleo, Antonietta di Thymiama e Valeria di Helianthus, si prepara e si informa ogni giorno per offrire alle20151107_171203 clienti dei prodotti che apportino davvero dei benefici per la pelle e i capelli e contribuiscano al benessere psico-fisico. Non è facile competere con le aziende non bio che hanno dalla loro parte capitali maggiori, un marketing potente e una fetta di mercato per il momento più grande, ma queste ragazze hanno dalla loro parte la competenza, la gentilezza e quella capacità di farti sentire a tuo agio e di aiutarti a scegliere il prodotto giusto per le tue esigenze, cosa può esserci di meglio? 🙂 Quindi ciò che vi dirò è frutto della mia opinione sincera, Cleo non mi ha chiesto di scrivere questo post né mi ha retribuita in nessun modo per farlo. Ma veniamo subito alle foto e ai marchi che potete trovare da “Clorofilla”!

20151107_170635Puro Bio: comincio da uno dei brand che mi ha più stupita nell’ultimo periodo, Puro bio. Amo alla follia il fondotinta “Sublime” di cui vi parlerò in dettaglio prossimamente perché voglio testarlo meglio. Da Cleo trovate tutte le novità che Puro bio ha presentato al Sana di Bologna, cioè i primer viso, il primer occhi (di cui farò presto una review), i 20151107_170709matitoni labbra in edizione limitata e…..le palettine!!! Ragazze, non scherzo….queste 20151112_212935_LLSpalettine sono spettacolari!!! Qui a sinistra trovate gli swatches della palette nude che ho preso e vi dico subito che gli ombretti sono davvero pigmentati e “burrosi”, non hanno nulla da invidiare a quelli siliconici in quanto a performance! Dalle recensioni che avevo letto mi sembravano più grandi, e invece sono proprio piccine come vedete, il che le rende perfette come palette da viaggio! Inoltre sono talmente scriventi che basta pochissimo colore quindi vi dureranno davvero tantissimo.

20151107_170557Neve Cosmetics: Notate nella foto qui a sinistra le confezioni vuote delle uova usate come espositori per i blush e i rossetti Neve, adorabili!!!! C’è una creatività e una cura per il dettaglio in questo negozio che fa davvero venire gli occhi a cuoricino!!!

Alkemilla: Finalmente sono riuscita a trovare i rossetti Alkemilla!!! Ne ho presi due: 20151107_170624Nigritella, un marrone cioccolato, e Pervinca, un viola prugna. Come si potrà dedurre, sono in vena di rossetti scurissimi in questo periodo!!! Mi sono buttata nell’acquisto dopo essere stata tentata dalla mia amica Elena che ne ha parlato bene qui. Non li ho ancora testati perché ehm….di certo non sono colori da indossare al lavoro in settimana! XD Presto se volete vi farò una review!

Ma passiamo ora ad una breve carrellata su skin care e prodotti per capelli! Da Clorofilla ho scoperto un marchio per me nuovo, Mádara. E’ nato da un gruppo di donne in Lettonia, che hanno scelto il nome per 20151107_170411evocare un fiore che cresce nei prati lettoni e che è particolarmente delicato e profumato, proprio come una donna. Informandomi su di loro ho scoperto che il brand nasce nel 2006 dalla passione e lo spirito imprenditoriale di 4 amiche ed è il marchio pioniere nella ricerca biologica di ingredienti naturali derivati dalle piante che crescono nel Nord Europa. Queste donne sono riuscite ad unire la moderna attenzione alla cura per l’ambiente (i packaging sono al 100% biodegradabili) alle tradizioni della Lettonia e la conoscenza nativa delle virtù delle20151107_170427 piante selvatiche nella cura della pelle e dei capelli. Sono tutti prodotti certificati Ecocert e sono cruelty free. Non ho comprato nulla per il momento perché sto seguendo una cura con la mia dermatologa e non posso usare altre creme, ma Cleo mi ha dato dei campioncini e sicuramente testerò qualche prodotto! La qualità è altissima, non a caso il prezzo appartiene alla fascia medio-alta. Se siete curiose, vi lascio il link al loro sito qui.

20151107_170854Poi abbiamo anche Biofficina Toscana, con la nuova acqua micellare ai frutti rossi e lo scrub viso20151107_170836 20151112_192332_Richtone(HDR)della stessa linea. Ho preso l’acqua micellare e mi sta piacendo molto! Innanzitutto ha un profumo allucinante, viene voglia di berla! 😛 Ho notato che non rimuove benissimo i mascara un po’ tosti da struccare come il Grandiose di Lancome, ma bastano due-tre passate con un dischetto e viene via anche lui!

Alkemilla: devo parlarvi di un prodotto che seriamente sta per spodestare la mitica maschera ristrutturante per capelli mossi e ricci di Biofficina Toscana. Non credevo fosse possibile ma ebbene sì ragazze, è successo. So che storcerete il naso quando vi parlerò di finocchio e cedro20151112_195515, ma sono gli ingredienti del mio “prodotto-bomba” del periodo, questo balsamo di
Alkemilla. Cleo me l’ha consigliato rispetto alle altre due varianti, quello all’arancio e limone per capelli secchi e trattati, e quello alla lavanda ed eucalipto per capelli normali e grassi. Questo perché andando spesso in palestra mi tocca lavarli sempre e il primo sarebbe troppo idratante per un uso quotidiano e il secondo troppo aggressivo. L’ho usato già tre o quattro volte da quando l’ho comprato sabato scorso e lo sto adorando. I capelli rimangono morbidi ma per niente appesantiti! Districa benissimo i nodi e ne basta una noce, vi dura tantissimo. Può non piacere l’odore del finocchio che si sente, ma non dura per molto. Ve lo straconsiglio!!! 🙂

Fleur de Lune: brand della Valle d’Aosta che produce questi bellissimi burrocacao con 20151107_171331olio di mandorle, olio di cocco e burro di cacao ovviamente….in tantissimi gusti diversi!! Io ho acchiappato subito quello al caffé (quello marrone che vedete nella foto), te pareva!!! 😛 Perderò mai questa dipendenza? XD Lo sto usando da qualche giorno e a parte il profumo paradisiaco lo sto adorando perché non ha una consistenza “secca” come altri burrocacao bio che ho provato (non mi è piaciuto molto quello di Alkemilla per esempio), ne basta poco perché idrata parecchio e soprattutto se ne mettete poco non lascia quella antiestetica “patina” bianca sulle labbra che odio!!

Vi ho parlato solo di alcuni brand che potete trovare da Clorofilla perché altrimenti questo post sarebbe stato troppo lungo (e già così lo è!) XD. Volevo sottolineare il fatto che non si tratta come vi sarete accorte di un “post-haul” perché non amo questa tipologia di post, mi sembrano una pura ostentazione per far vedere “guardate quanta roba ho comprato!”. Il mio intento era parlarvi di questo piccolo angolo di paradiso per farvelo conoscere e per dare spazio in questo mio modesto blog a delle realtà che meritano davvero di essere apprezzate. E inoltre spero anche di esservi stata utile facendovi una mini recensione dei prodotti che ho già provato tra quelli acquistati. Spero che vi sia piaciuto questo post, vi mando un bacioneeee!!! :*                            

 

 

 

 

 

Annunci

16 thoughts on “Vi racconto un posto… “Clorofilla” a Desenzano sul Garda

  1. Ciao Marian! Mi piace veramente moltissimo questa tua rubrica, non vedo l’ora di leggerne altri, adoro questa formula di post! 😉
    Davvero utile e piacevole da leggere! Brava Marian!
    Vedo che anche tu non sei riuscita a resistere al fascino della nuovissima acqua micellare di Biofficina Toscana, eh?! 😆
    Ps: grazie per la nomina! A proposito li hai provati gli Alkemilla?!

    Mi piace

  2. Pingback: WISHLIST NATALIZIA TAG 2.0 | Eau de rugiada

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...