Spring Lipstick Tag: I miei rossetti primaverili preferiti!

Eccomi quaaaa!!! Oggi partecipo ad un Tag in cui sono stata nominata un po’ di tempo fa (sono lenta, lo so!) dalla dolcissima Mara Makeup & Beauty, trovate qui le sue risposte, grazie Mara! :*

Si tratta di tirare fuori tutti i rossetti che urlano “primaveraaaa!” in nostro possesso, fare una piccola review su stesura, colore ecc ecc e farveli vedere indossati (è una continua istigazione all’acquisto, lo so! XD). Cominciamo subito il giochino!

1) Revlon Colorstay Moisture Stain in Stockholm Chic: 

revlonNon si vede purtroppo benissimo20150531_193324 nella foto sulle mie labbra ma nella confezione sì: si tratta del un bel rosso mattone. Queste tinte della Revlon, uscite da non molto, mi piacciono un casino anche se non hanno avuto tanto successo. Sono tinte idratanti, quindi risultano molto confortevoli e hanno un finish lucido che “rimpolpa” otticamente le labbra. Mi piace il fatto che non segni le pieghette, ciò che non mi soddisfa è invece la durata perché la formula idratante purtroppo fa sì che non si “aggrappi” alle labbra e dopo un pasto è già sparito. Se avete la pazienza di riapplicarlo e preferite rossetti che non secchino le labbra ve lo consiglio davvero! 😉

2) Revlon Just Bitten Kissable Balm Stain in Rendez-vous:

matitone revlonQuesti matitoni di Revlon invece sono famosissimi, sarà perché sono usciti quando c’era la moda dei rossetti-matitoni…. o sarà perché sanno di menta e creano dipendenza? 😛 Io lo definisco “l’arancio per le timide”, perché di solito quello è un colore che spaventa e che spesso tendiamo ad indossare solo d’estate con l’abbronzatura perché20150531_194003 sulla pelle pallida l’effetto non è bellissimo. Come rendez vousvedete, questo è un arancio molto discreto che si può tranquillamente mettere anche di giorno con un trucco leggero. Ancora una volta la durata non è buona, al primo pasto se ne va. Ma la forma a “matitone” è adatta a ritocchi fuori casa anche senza specchietto, e poi non si sente quasi sulle labbra perché non secca. Con questi prodotti dovete essere pronte a sacrificare un po’ la durata per avere una sensazione piacevole sulle labbra, non si può avere tutto! XD

3) Makeup Revolution Salvation Intense Lip Lacquer in No Ordinary Love:

makeup revolutionAltro prodotto della categoria “non-makeup revol 2duro-ma-idrato” 😛 è questa tinta della Makeup Revolution di cui vi ho già parlato qui nel mio post sul Cosmoprof (l’avevo presa lì). Mi piace tanto perché è il classico “rosa labbra sane”, le rende lucide e voluminose ed è un colore perfetto per la bella stagione.

4) Marc Jacobs Lip Crème in Core Cora:

core corAVado spostandomi verso la categoria “duro-di-più-ma-manco-riesci-a-parlare” 😛  ahahaha! No, scherzo, questo rossetto di MarcCORE CORA 2 Jacobs è davvero ottimo, risulta abbastanza cremoso e non segna le pieghette (tipico dei rossetti di cui vi parlavo sopra) ma è matte e dura parecchio! (è sopravvissuto ad un pasto degnamente). Costicchia (29,50€ da Sephora) ma se volete stare tranquille mentre mangiate ve lo consiglio assolutamente, non vi tradirà. La tonalità Core Cora è un bellissimo corallo, più primaverile di così non si può! 😉 ps: qui nella foto sembra che sotto sia sbavato, ma in realtà non è così…..sono uscita in giardino per fare le foto pensando che venissero meglio e invece nulla, sigh! 😦

5) Mac Satin Lipstick in Hollywood Cerise:

macQuesto è il mio rossetto preferito del momento. Fino ad oggi avevo sempre snobbato le limited di Mac perché vedevo le ragazze disperarsi se non riuscivano ad averle e le solite furbette ne comprano in quantità industriale mandando sold out il sito per poi rivenderle al triplo. Odio queste cose e ce l’ho anche un po’ con Mac perché le permette (io metterei un limite di rossetti che si possono acquistare per persona così si evitano subito queste ingiustizie). Ma quando l’ho visto me nehollywood sono innamorata e ahimé, anch’io sono caduta nel vortice delle limited. Sintomi evidenti: lo usi in maniera oculatissima e soffri all’idea che un giorno possa finire perché nessuno, proprio nessuno, potrà sostituirlo degnamente. Basta sennò ci deprimiamo, ma basta vedere la sua bellezza per cadere nella “sindrome da distacco”….. come si faaaa?? 😛 Tornando ai dati tecnici, è un fucsia meraviglioso con una punta di viola. E’ satin, e quindi ha una formula più idratante dei classici matte che avevo provato finora di Mac, ma ha met galacomunque una durata soddisfacente. Fa parte della collezione Philip Treacy (aprile 2015), uno stilista di cappelli……(ha disegnato questo cappello molto sobrio ed elegante per Sarah Jessica Parker, tanto per capirci! 😛 ).

 

Bonus: nel post di Mara i rossetti sono 5, ne ho voluto aggiungere uno in più perché mi piace troppo…..

6) Rimmel Provocalips in Kiss Fatal: 

rimmelOk, non è un colore primaverile perché di solito il prugna è associato all’autunno. Ma non potevo non parlarvi di questo rossetto perché mi ha davvero sconvolta. La parte che vedete in basso contiene la tinta, una volta applicata quella aspettaterimmel 2 un po’ e mettete sopra la parte in alto, che è un gloss idratante. Perché sì, non vi dirò una bugia, questa tinta secca parecchio le labbra e la situazione migliora con il gloss sopra ma non è comunque del tutto confortevole. Perché ve ne parlo? Perché è il prodotto per le labbra più duraturo che io abbia mai provato. Ed è DAVVERO no transfer. Ho bevuto una tazza di té e non ho sporcato il bordo!! Se avete un evento importante o se non volete preoccuparvi quando mangiate, con questo andate davvero sul sicuro. Si fissa e non si muove da lì. Si fa un po’ fatica a toglierlo ma basta sfregare un pochino con uno struccante. Costa una decina di euro e li vale tutti, consigliatissimo!!

E adesso tocca a voi mie care, siete taggate!!

Sere di Make up

L’eleganza del riccio beauty blog

Healthy and Fashion

Paranoidebs

The Beauty of Blogness.

Un bacione a tutte e a prestissimo!!

Annunci

14 thoughts on “Spring Lipstick Tag: I miei rossetti primaverili preferiti!

  1. Io amo i matitoni Revlon Just Bitten Kissable, e quel colore mi sa che presto diventerà mio *-*
    E quel rossetto Mac non l’ho minimamente calcolato quando è uscito, mannaggiame!
    Grazie per il Tag, ma ho già risposto :*****

    Mi piace

  2. Mi sono innamorata di Hollywood Cerise! Oddio, mannaggia alle limited edition! Io avevo comprato un rossetto Maybelline in edizione limitata, mi dispiace così tanto finirlo che praticamente non lo uso mai Ahahahah! Ma che vita è? Comunque hai visto i nuovi colori che entreranno nella linea permanente di Mac? 😍

    Mi piace

    • Grazie mille!!! ❤ anch'io adoro "cent'anni di solitudine di Gabriel Garcia Marquez, meraviglioso! *_* fai ingegneria? Ti stimo tantissimo, complimenti! E' una carriera molto tosta! ps: parli spagnolo anche? *_* perché io sono argentina, se parli spagnolo mi sa che ci faremo delle gran chiacchierate io e te! XD Grazie mille per il tag, risponderò al più presto! ❤

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...