Brown is the new black

Innanzitutto, vi voglio ringraziare perché ho raggiunto un traguardo importante la scorsa settimana…..100 follower sul blog!! *_* Sono davvero felicissima, mai avrei pensato in 3 mesi di vita di questo blog di raggiungere già 100 follower, e questo è solo grazie a voiiii!!!! 😀 Per festeggiare, oggi inauguro una nuova rubrica che mi frullava per la testa da un po’ di tempo e che ho ideato come al solito mentre mi facevo la doccia! 😛 Dunque, di cosa vi parlerò? Ispirandomi al titolo del celebre telefilm americano “Orange is the new black”, ho inventato una rubrica sui colori, si parlerà di ombretti! (avevate dei dubbi? XD). Ogni volta vi proporrò un colore diverso e vi dirò quali sono secondo me gli ombretti migliori o più particolari sul mercato di quel colore. Dividerò gli ombretti per zona (cioè quelli che secondo me vi valorizzano di più se applicati sulla palpebra mobile, sulla piega, sull’angolo interno od esterno) e infine vedremo qualche esempio di look! Che ne dite, vi può piacere? Spero di sì!!! Oggi parto con il colore per eccellenza, quello che sta bene su tutte le carnagioni ed è una specie di passe-partout perché lo potete usare sia per un look soft da giorno che per un trucco carico da sera…..il marrone!!! Vi confesso che odio profondamente il marrone nei vestiti, non lo indosserei mai, invece gli unici ombretti dove sono riuscita a fare il mitico solchetto di apprezzamento sono quelli marroni! 😀 Partiamo subito:

MARRONI DA PALPEBRA:

Yves Rocher linea couleurs nature n.12 Brun Giroflée (prezzo 11,95€ ma fanno spesso molti sconti): Yves Rocher spesso è sottovalutato, probabilmente perché il sistema di yRvendita tramite rappresentante spesso scoraggia un po’ l’acquisto. Se contattiamo la rappresentante per vedere com’è un prodotto dal vivo (personalmente preferirei swatchare prima di comprare perché nei cataloghi spesso usano photoshop), spesso ci sentiamo costrette a comprare anche se magari volevamo solo dare un’occhiata. Da qualche tempo però per fortuna sono sorti diversi negozietti Yves DSCN0772Rocher dove si può andare a sbirciare con calma, e infatti così ho scoperto che questa linea di ombretti merita davvero!! Questo è un colore molto particolare che purtroppo in foto non rende tantissimo, è quasi un marrone dorato, un color caramello shimmer direi. Io l’ho sempre indossato sulla tutta la palpebra mobile, rende subito lo sguardo luminoso ed elegante. Ha un’ottima durata con il primer potion di Urban Decay (non uso mai gli ombretti da soli perché ho la palpebra parecchio oleosa, quindi non so quanto potrebbe durare senza, sorry! :*). Vi consiglio quindi quest’ombretto per il classico look soft da giorno, sobrio ma d’effetto.  

swatch twilightTwilight palette Duochrome Nevetwilight Cosmetics (33,80€ la palette intera, ma entro breve Neve dovrebbe mettere in commercio le cialde singole): questo è un ombretto per le temerarie….lo definirei un color tabacco scuro con microglitter dorati. Bellissimo sulla palpebra mobile per creare uno smokey ben deciso, senz’altro per la sera! 

amaretto swatchAmaretto palette Chocolate Bar Too Faced (45€ palette intera): confesso, ho preso l’intera palette solo per lui. Gli amaretti mi fanno abbastanza schifo,amaretto quindi quando ho letto il nome di questo colore ho storto il naso…..e invece….woooow!!! E’ un colore particolarissimo, un marrone caldo che tende al borgogna. Pigmentatissimo, anche questo vi permette di ottenere un bellissimo smokey da sera (anche se una volta l’ho messo per andare al lavoro ahahha!)

tacco 12 swatchTacco 12 palette Makeup Delight Neve Cosmeticstacco 12 (33,80€ palette intera, anche di questa credo che presto si potranno acquistare le cialde singole): ho acquistato questa palette quando è uscita credo circa un anno fa, principalmente perché adoro Giuliana (Makeup Delight) che l’ha ideata. Tacco 12 mi ha colpita subito, è un bellissimo marrone caldo. E’ pigmentatissimo, ma è un colore talmente passe-partout che si può tranquillamente usare per un trucco da giorno.

antiqued swatchAntiqued Mac (circa 14€ il refill): Antiqued è un marroneantiqued bronzato, con un tocco di rosso che lo rende caldo e bellissimo. Valorizza particolarmente le ragazze mediterranee con gli occhi marroni o verdi secondo me. E’ uno degli ombretti più pigmentati di Mac, e credo sia stupendo anche per un look da giorno. 

MARRONI DA PIEGA DELL’OCCHIO:

caramel swatchCaramel Nabla (6,50€ il refill): questo colore è meraviglioso,caramel non a caso è spesso sold out nel sito di Nabla. E’ come dice il nome un color caramello pigmentatissimo e opaco, un po’ polveroso ma nulla di grave, basta scaricare un pochino il pennello prima dell’applicazione. Scalda qualsiasi make-up ed è un colore di transizione perfetto. E per il prezzo che ha, è davvero un must-have di questo brand. Non amo usare colori shimmer nella piega dell’occhio (mi sembrano un po’ pacchiani) e questo è l’ombretto che uso di più ogni volta che sulla palpebra mobile applico o un colore caldo o un colore che si abbina bene al marrone (verde bosco, verde oliva, borgogna, marrone di un tono più scuro ecc ecc). Non è facile trovare un colore opaco di questo colore e a questo prezzo, credo che Nabla abbia davvero fatto centro. 

matt rosen swatchMatt Rosen palette Meet Matte Nude The Balm (circamatt rosen 35€): Quando voglio un make-up più drammatico o comunque una piega un pochino più definita, finisco sempre per prendere questo. E’ un marrone sempre caldo ma più scuro di Caramel. Si sfuma senza problemi e dura tantissimo (l’ho testato sempre con il primer sotto comunque). Sicuramente ci sono tanti validi dupes in giro se non volete acquistare la palette, io dopo averla acquistata l’ho aperta il più delle volte per usare questo ombretto 🙂

gange swatchesGange palette India Paola P (circa 39€, se l’acquistategange nelle fiere la trovate a 20€): Questa palette è una new entry ma nonostante la usi da poco sono rimasta davvero colpita dalla qualità degli ombretti Paola P. Gange è un colore particolarissimo, un marrone opaco e molto pigmentato (mi è bastato passare il dito sulla cialda una volta sola per fare questo swatch) con un sottotono spiccatamente rosso. E’ da dosare benissimo perché è davvero tanto pigmentato e se ne prendete troppo rischiate di fare un pasticcio :P, ma la texture è davvero setosa e poco polverosa. Sono rimasta davvero impressionata, è il primo prodotto che possiedo di questo brand tutto italiano (prevedo danni…per esempio al Cosmoprof, dove se la trovo VOGLIO ASSOLUTAMENTE la palette Africa!!! 😛 ). 

faint swatchFaint della palette Naked basics di Urban Decay (circafaint 27,50€): Questo è forse l’ombretto da piega che ho usato di più (il solchetto non si vede molto ma c’è!). E’ un marrone stavolta freddo, opaco e sfumabilissimo. Non è molto pigmentato da subito, ma si può stratificare senza fare pasticci (nello swatch a sinistra infatti l’ho stratificato un po’). E’ un passe-partout, si può abbinare a qualsiasi ombretto mettiate sulla palpebra, e infatti quando comprai la Naked Basics qualche anno fa usavo solo questo per la piega. Poi ho scoperto gli ombretti marroni opachi con sottotono caldo e mi si è aperto un mondo! 😛 adesso preferisco infatti usare Caramel e Matt Rosen nella piega quando scelgo un colore caldo sulla palpebra, ma torno sempre a prendere Faint se applico per esempio un viola o un blu. 

nooner swatchNooner palette Naked 3 Urban Decay (49,90€): Questo è l’ultimo ombretto da piega chenooner vi propongo, Nooner della Naked 3. E’ un marrone rosato, bellissimo e delicato. E’ il colore di transizione ideale se realizzate dei make-up con ombretti rosa o viola sulla palpebra. Davvero stupendo e particolare. Non è pigmentatissimo ma è modulabile, non mi vengono in mente altri marroni rosati opachi in commercio (forse Haux di Mac ma è satin e non matte), credo infatti che valga la pena prendere questa palette anche solo per Nooner! *_* 

 MARRONI DA ANGOLO ESTERNO: 

espresso swatchEspresso palette Elegantissimi Neveespresso Cosmetics (26,80€): per creare profondità nell’angolo esterno bisogna sempre usare un colore di almeno un tono più scuro di quello applicato sulla palpebra. Personalmente preferisco anche qui ombretti matte, non amo troppo gli sbriluccichii in quella zona e poi mi piace creare contrasto con la parte centrale della palpebra dove spesso metto ombretti shimmer. Espresso è uno dei marroni più scuri e intensi che conosco, bisogna prelevarlo in quantità minima perché scrive subitissimo!! *_* Bisogna fare un po’ di attenzione perché è un pochino polveroso, ma se lo dosate bene non crea troppi problemi. Io lo uso anche come eyeliner con un pennellino angolato, per cambiare un po’ e non fare sempre la solita riga di eyeliner nera. E’ davvero stupendo e come tutti i prodotti Neve ha un inci ottimo. Potete acquistare anche la cialda singola a 4,20€ sul sito di Neve o presso i rivenditori. 

dharma swatchDharma palette India Paola P (vedi sopra): a differenza didharma Espresso, Dharma è un bel marrone scuro ma dal sottotono caldo. Anche in questo caso è stata una piacevole scoperta, basta una passata col dito e il colore è quello che vedete sulla mano qui a sinistra. La testerò ancora questa palette e vi farò una recensione dettagliata, per ora sia Gange che Dharma mi sembrano due ombretti davvero validi.

darkhorse swatchDarkhorse palette Naked 1 Urban Decaydarkhorse (49,90€): Ultimo ombretto da angolo esterno di cui vi parlo è Darkhorse, questo a differenza degli altri due è shimmer. E’ un marrone freddo con riflessi dorati, mi ci sono affezionata tanto e lo uso da anni, credo sia stato il mio primo ombretto da angolo esterno. Si sfuma benissimo nonostante il colore possa spaventare e non ho mai notato fallout per quanto riguarda i glitterini dorati. Vabbé, la qualità di Urban Decay è indiscutibile! *_*

 

PRODOTTI CREMOSI:

Ho deciso d’inserire anche qualche prodotto in crema perché sono quelli che solitamente mi salvano quando ho fretta e non riesco a stare lì a sfumare troppo, anche se in verità hanno mille altri usi, per esempio recuperare un ombretto in polvere un po’ sfigatello creando con un prodotto cremoso una base che possa intensificare il suo colore. Li ho snobbati per molto tempo gli ombretti cremosi, avevo paura che dopo un po’ si seccassero o non si sfumassero bene. Invece ora li sto rivalutando, vi mostro qui i miei preferiti sempre sul marrone:

marrone PupaCream eyeshadow Velvet Matt Pupa n. 400 (circapupa 400 10€): sono letteralmente innamorata di questa linea. Pupa si è superata con questi ombretti in crema opachi, non solo per la qualità che è ottima ma anche perché hanno colmato una gran lacuna nel mercato cosmetico, dato che finora mi pare che non esistessero ombretti in crema opachi low cost e facilmente reperibili ma solo shimmer. Il colore è un marrone cioccolato caldo, bisogna sfumarlo in fretta perché si fissa molto velocemente ma poi davvero, non si toglie finché non vi struccate. Non va nelle pieghette anche se non lo fissate con un ombretto in polvere sopra, è sorprendente. Vi permette di creare uno smokey intenso o un semplice tocco di colore per un look da giorno, è davvero versatile. Per me è uno dei must-have di Pupa. 

clarins swatchOmbre Matte Clarins n. 06 Earth (circa 19€): è il primoclarins prodotto di questo brand che provo. Non so perché ho sempre snobbato la Clarins, forse perché è molto classica e avevo l’impressione che si rivolgesse ad un target di donne mature. Comunque, siccome non amo i pregiudizi e men che meno in campo makeupposo 😛 :P, ho approfittato del 20% di sconto da Sephora e l’ho preso. Non è propriamente matt quando lo vedete nella confezione, sembra quasi satinato, ma una volta applicato diventa completamente opaco. Si sfuma più facilmente rispetto a quello di Pupa ma secondo me dura di meno, infatti ho cominciato a fissarlo con un ombretto in polvere marrone sopra perché se non lo fisso ho notato che va nelle pieghette (dopo molte ore però, e considerate che ho la palpebra oleosa). E’ un buon prodotto comunque, ma io preferisco quello di Pupa sia per la durata che per il colore (quello di Pupa è più caldo, questo risulta un marrone un po’ più freddo).

l'orealSuper liner smokissime L’oréal n.102 Brown Smoke (circa 9€): questo prodotto è uscito da poco in casa L’oréal, si tratta di un matitone con lal'oreal 1 punta di “spugna”, per caricare il colore basta richiuderlo anche se il prodotto che c’è nella spugna basta per entrambi gli occhi (io arrivo a metà palpebra e poi sfumo verso l’altro per fare l’effetto smokey). E’ un bel marrone satinato, ho notato che per chi ha la palpebra oleosa come me va fissato con un ombretto in polvere, infatti io lo uso quasi esclusivamente come base per l'oreal 2accentuare o cambiare il colore di un ombretto duochrome o poco pigmentato. 

E questo è tutto ragazze!! Spero che vi sia piaciuto questo post, se vi va suggeritemi nei commenti quale volete che sia il prossimo colore! 😉 Intanto vi scarlettlascio qui le foto di tre attrici, una mora (Mila Kunis, che ha fatto dello smokey eye marrone il suo marchio di fabbrica), una bionda (Scarlett Johansson) e una rossa (Jessica Chastain), come vedete il marrone declinato nelle sue varie sfumature è un colore che sta bene davvero a tutte! Un bacione e al prossimo post! :*

Scarlett Johansson (a fianco), che ha scelto un bellissimo color caramello

Jessica Chastain (sotto), che ha sulla palpebra un ombretto marrone bronzato simile a quello di Yves Rocher di cui vi ho parlato sopra e haNBC's "72nd Annual Golden Globe Awards" - Arrivals intensificato l’angolo esterno con un ombretto marrone scuro.

 

 

 

Mila Kunis (a fianco) con unmila kunis bellissimo smokey marrone scuro che fa risaltare ancora di più i suoi occhi verdi.

 

 

Annunci

9 thoughts on “Brown is the new black

  1. Io ADORO il marrone sugli occhi, è forse il colore più presente nella mia trousse per quel che riguarda gli ombretti! Molto, molto bello! Idem per i mascara e per le matite! Molto più mettibile sulla palpebra del nero!
    Un abbraccio!

    Mi piace

    • Ciao!!! Grazie mille per il tuo commento! :* Sì, io vedo spesso ragazze normali o modelle con lo smokey nero ma non oso mai riprodurlo su di me, l’effetto è bellissimo ma ho paura che sembri un pugno nell’occhio! 😛 Invece il marrone è super versatile ed elegante, ho scelto lui come primo colore della rubrica proprio perché so che vi avrebbe accontentate tutte! 😀 grazie per essere passata, un bacio!

      Mi piace

  2. Io il marrone l’ho usato per anni, soprattutto di giorno, da un annetto mi vedo meglio col tortora, che essendo freddo credo si accordi meglio col mio color Peppa Pig:D Non vedo l’ora che ci siano le cialde singole della Duochrome, fra queste vorrei sicuramente Twilight:)
    Complimenti per il traguardo, te lo meriti, hai delle idee molto originali nelle rubriche ed una scrittura molto onesta che personalmente apprezzo!:)

    Mi piace

    • Ahahahaha color Peppa Pig!!! Mi fai morire! 😛 Io invece credo di avere un colore Winnie Pooh! 😛 😛 Twilight merita davvero, è il colore forse meno duochrome di tutti ma è davvero portabile e particolare comunque! 🙂 Grazie per i complimenti, sei sempre tanto carina e dolce con me! :* :* Per caso intendi andare al Cosmoprof? 😀 Un bacione!!!!

      Mi piace

  3. Pingback: Per chi andrà al Cosmoprof….ma anche per chi non ci andrà! | Eau de rugiada

  4. Complimenti, bellissima rubrica e molto ben fatta, la seguirò volentieri con interesse 🙂
    Tacco 12 è un gran bell’ombretto, io lo trovo infinitamente versatile e da bagnato tira fuori riflessi pazzeschi! *.*
    Darkhorse è incredibilmente sfumabile, io solitamente lo uso da solo negli smokey e sembra di aver usato più di un ombretto!
    Ronzo intorno a quel vamp da un pezzo, ma ancora non riesco a decidermi :/

    Mi piace

    • Prendilooooo, costa poco e la qualità è pazzesca, davvero!! *_* Grazie mille per i complimenti, forse la prossima la farò sul viola che è il mio colore preferito! (si vede che non sono superstiziosa eh? Ahahah!) Un bacioneeee!! ❤

      Mi piace

  5. Pingback: Violet is the new black | Eau de rugiada

  6. Pingback: Violet is the new black | Eau de rugiada

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...